Home

SALERNO: Giovanni Passannante, anarchico italiano nato a Savoia di Lucania

DI Giovanni Passannante, si parlerà in un incontro in programma sabato 8 giugno a Matera, presso la sede dell’associazione “Arteria”, in via Vico 20 settembre, dalle ore 17:00.     

 

Giovanni Passannante, anarchico italiano nato a Savoia di Lucania il 19 febbraio 1849, in un incontro in programma sabato 8 giugno a Matera, presso la sede dell’associazione “Arteria”, in via Vico 20 settembre, dalle ore 17:00. L'iniziativa è stata promossa dal comitato “Pro Salvia” per Giovanni Passannante di Savoia.  Nel 1878 fu autore di un attentato fallito alla vita di re Umberto I, il primo nella storia della dinastia Savoia. Condannato a morte, la pena gli fu commutata in ergastolo. Morì poi a Montelupo Fiorentino il 14 febbraio 1910. Il comitato discuterà su cosa è cambiato da quel 10 maggio 2007, tra promesse, bilanci ed aspettative. Saranno presenti Giuseppe Salvatore (presidente del comitato), Raffaello De Ruggeri (sindaco di Matera), Rosina Ricciardi (sindaco di Savoia di Lucania), Salvatore Adduce (presidente Fondazione Matera 2019), e interverranno Giuseppe Galzerano (autore del libro “Giovanni Passannante”), Ferdinando Dello Iacono (autore del libro “Salvia un paese in Esilio), la docente Lina Argia Passannante, l’attore Ulderico Pesce, lo chef stellato Michelin Vitantonio Lombardo e lo scrittore vietrese Giuseppe Iaquinta. Coordinerà i lavori Giusy Gatto.