Home

LAURIA: SEQUESTRATI OLTRE 4 KG. DI SOSTANZA STUPEFACENTE ARRESTATI NR. 3 SOGGETTI

SEQUESTRATI OLTRE 4 KG. DI SOSTANZA STUPEFACENTE ARRESTATI NR. 3 SOGGETTI PER SPACCIO E SEGNALATI NR. 13 RESPONSABILI PER USO PERSONALE.    

 Le Fiamme Gialle della Compagnia di Lauria, nell’ambito delle attività per la prevenzione e repressione dei traffici illeciti lungo le principali arterie stradali di collegamento con i centri urbani di Regioni limitrofe, dall’inizio dell’anno in corso, hanno intercettato sedici detentori di sostanze stupefacenti, di cui tre tratti in arresto per traffico di droga e tredici segnalati per consumo personale sottoponendo a sequestro oltre 4 Kg. di sostanze stupefacenti soprattutto del tipo marijuana e hashish. Complessivamente, sono stati controllati circa duecento automezzi in transito principalmente sulla S.S. 585 - Fondo Valle del Noce - e in uscita dallo svincolo autostradale di Lagonegro Nord, nonché numerose persone appiedate presenti nelle aree di parcheggio di bar e ristoranti ed aree di servizio situate lungo la predetta S.S. e la S.S. 653 Valle del Sinni. Nel corso delle operazioni sono stati individuati particolari ed ingegnosi metodi di occultamento delle sostanze stupefacenti. Ciò, grazie all’intervento delle unità cinofile delle Fiamme Gialle specializzate antidroga, il cui fiuto è stato determinante per il buon esito delle attività. Per i tredici soggetti segnalati per uso personale di droga, in maggior parte con residenza fuori dal territorio lucano e per lo più originari delle limitrofe regioni campana e calabrese, sono state avviate le previste procedure amministrative tendenti, principalmente, a favorire il loro recupero ovvero a sanzionare le condotte illecite, tra le quali rientra l'applicazione della sanzione amministrativa della sospensione della patente di guida, della licenza di porto d'armi, del passaporto e di ogni altro documento equipollente o del divieto di conseguire tali documenti per un periodo determinato dalla normativa che varia in relazione al tipo di sostanza stupefacente (art. 75 del D.P.R. n. 309/1990).