Calcio

Potenza: La neve ferma il calcio a 5

La neve ha fermato la ripresa dell’attività agonistica nel girone F del campionato di serie B di calcio a 5. Lo Shaolin Soccer Potenza doveva scendere in campo sabato 7 gennaio sul campo del Giovinazzo per la prima giornata del girone di ritorno.   

Il match, come tutti gli altri incontri del raggruppamento F, sono stati invece rinviati a data da destinarsi. Le avverse condizioni atmosferiche con la neve ed il ghiaccio che stanno imperversando su Molise, Basilicata e Puglia hanno indotto la Divisione calcio a 5, su espressa richiesta dei club interessati, a stoppare la disputa di tutte le gare in programma. La decisione appare largamente condivisibile e si è resa necessaria anche per la difficoltà delle varie squadre di mettersi in viaggio e raggiungere i diversi palazzetti. Lo Shaolin Potenza approfitterà di questa sosta forzata per cercare di recuperare nella migliore condizione gli ultimi acciaccati, tra cui il capitano De Bonis e Laguardia che dovrebbero essere pronti per la prossima sfida interna contro il Manfredonia del 14 gennaio. Tornato a Potenza dalla Spagna anche il portiere iberico Carlos Pascual. «La squadra si è allenata con grande impegno e professionalità durante le vacanze di Natale – spiega il tecnico dello Shaolin Fabio Santarcangelo – siamo ultimi in classifica ma non vogliamo mollare di un centimetro. Del resto manca ancora tutto un girone di ritorno. In attesa del recupero contro il Giovinazzo, per noi saranno molto importanti le prossime due gare contro il Manfredonia in casa ed il Capurso fuori».