Calcio

Picerno: Picerno-Gallipoli 2 0

Giornata nuvolosa al Donato Curcio con spalti discretamente pieni per il match salvezza tra Picerno e Gallipoli spuntato dalla squadra di Arleo che oggi ha piazzato due   
centrocampisti catalano-Pascuccio e quattro attaccanti Pisani, Bacio, Perna e Gerardi.
 
Al fischio d'inizio partono bene gli ospiti creando 2 occasioni
al 2' minuto con il passaggio al centro di Franzese che Negro non sfrutta
e al 9' con Sansò che sfiora il palo con un bel tiro al volo
 
Al 20' si affaccia anche il Picerno con una gran botta dalla distanza di Minnicone parata da Russo
 
Dall'angolo seguente Conti non riesce a trovare la porta facendo innervosire Arleo
 
Al 25' si riaffaccia il Gallipoli con il tiro centrale dalla distanza di Negro neutralizzato da Ciurli
 
34' ancora il Gallipoli e ancora Negro che questa volta non trova la porta
 
Al 41' Pisani entra in area e scarica per Catalano che tira col mancino ma trova la respinta di Rizzo sul quale Bacio è il piu lesto ad arrivare e ad insaccare nell'angolo alto
 
Il primo tempo si conclude con una punizione del Picerno calciata alta
 
Nella ripresa parte forte il Picerno con Minicone che rientra e crossa in mezzo, ma la difesa respinge
 
Al 3' Bacio aggancia la palla, la porta in area e viene atterrato ma per l'arbitro si può proseguire
 
Al 6' è ancora Negro a spingere dalla destra e ravvivare il Gallipoli con un tiro che chiama Ciurli alla parata
 
Al 9' brutta respinta di Pascuccio che concede una ghiotta occasione al Gallipoli ma sul tiro di Iurato, Ciurli esce e chiude lo specchio della porta evitando il pareggio
 
Un minuto piu tardi, Pisani dalla destra serve Gerardi che prova un tiro insidioso a giro all'angolino ma Russo gli nega la gioia del gol
 
Dall'angolo seguente Perna di testa non trova la porta
 
Al 12' occasionissima per Gerardi che a tu per tu con il portiere calcia fuori 
 
Al 25' cambio, per il Gallipoli esce Iurato entra Villani
E per il Picerno Tarascio per Catalano acciaccato
 
Al 37' calcio d'angolo per i padroni di casa e ancora Perna sulla traversa
 
A 5 minuti dal termine Arleo inserisce ancora forze fresche con Colarusso al posto di Gerardi
 
Al 42' Perna imbeccato splendidamente da Pisani, si fa anticipare dal portiere
 
Al 43' Bacio sigla una doppietta con un preciso tiro a giro in contropiede chiudedo la gara e tra gli applausi corre ad abbracciare Arleo  
 
Gli allenatori provano a cambiare ancora con forze fresche in campo: entrano Della Rocca e Montuori per Sansò e Minicone
 
 e al 49' ancora una occasione sui piedi di Perna per calare il tris, ma l'attaccante non è in giornata e calcia debole e centrale
 
Il match termina sul 2-0 per il Picerno condannando probabilmente il Gallipoli alla retrocessione.