Altri

Potenza: Torna in campo lo Shaolin Potenza

Una gara dal pronostico chiuso, ma da affrontare con grande determinazione per dare un po' di fiducia a tutto l'ambiente dopo le ultime sconfitte. Torna in campo lo Shaolin Potenza. 

 La formazione del presidente Claudio Faraone, con inizio alle ore 20:00, affronta mercoledì sera 1 febbraio la problematica trasferta pugliese sul campo del Giovinazzo. Il match è valevole per il recupero della gara non disputata lo scorso 7 gennaio per l'emergenza neve e rientrante, da calendario, nel 14° turno del campionato di serie B di calcio a 5, girone F. Al "PalaPansini" scenderà in campo uno Shaolin decisamente sfavorito dal pronostico. Del resto si affrontano la seconda in classifica del girone e l'attuale fanalino di coda del torneo, ma i lucani non vogliono fare da vittima sacrificale e proveranno a vendere cara la pelle, magari approfittando in casa biancoverde delle pesanti assenze per squalifica dello spagnolo Morgade, di De Palma e dell'italo brasiliano Rafinha. Assenze pesanti anche nelle fila dello Shaolin Potenza dove mancheranno, perché squalificati, sia Lo Giudice che Mancusi.