Varie

Matera: La Fondazione Matera2019 cerca due Manager

La Fondazione Matera-Basilicata 2019 cerca un manager amministrativo e un manager culturale  

La Fondazione Matera-Basilicata2019 ha pubblicato sul suo sito internet due avvisi per la selezione di un manager amministrativo e finanziario e di un manager culturale.

Al Manager amministrativo e finanziario dei programmi della Fondazione verranno affidati compiti di gestione e coordinamento dei processi amministrativi e finanziari.

I requisiti di carattere professionale: diploma di laurea specialistica/magistrale o dell'ordinamento antecedente al D.M. 509/1999 nelle materie giuridiche e/o economiche o titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto equipollente in base ad accordi internazionali o norme di legge; comprovata esperienza di almeno 5 anni di gestione amministrativa-finanziaria e contabile di progetti complessi svolta per pubbliche amministrazioni e/o enti ed istituzioni pubbliche e private e/o aziende pubbliche o private; padronanza della lingua italiana e ottima conoscenza della lingua inglese, che saranno accertate in sede di colloquio.

Il Manager Culturale avrà la responsabilità del coordinamento, della produzione e della supervisione dei progetti del programma culturale di Matera 2019 descritto nel dossier di candidatura. Nello specifico, sulla base degli obiettivi annuali definiti dal Direttore Generale ed in stretta interazione con il Manager Sviluppo, il Manager Culturale attuerà, coordinerà e supervisionerà i progetti del programma culturale di Matera 2019 sia quelli gestiti direttamente dalla Fondazione che quelli coprodotti.

I requisiti di carattere professionale: Laurea specialistica/magistrale ai sensi del vigente ordinamento universitario o Diploma di Laurea secondo il previgente ordinamento universitario conseguito presso le Università italiane o titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto equipollente in base ad accordi internazionali o norme di legge; almeno cinque anni di comprovata esperienza e responsabilità, soprattutto in ambito internazionale, nel campo dell'organizzazione di progetti ed eventi complessi e articolati con particolare riferimento al settore culturale; ottima conoscenza della lingua inglese ed italiana, che sarà accertata in sede di colloquio.

""E' un altro importante tassello – afferma la Presidente della Fondazione, Aurelia Sole - per la costruzione della squadra che dovrà realizzare il dossier di candidatura. I bandi ci sono stati fortemente richiesti dalla commissione che incontreremo il 12 ottobre a Bruxelles. Auspichiamo la più vasta partecipazione a livello nazionale ed europeo per un progetto che ha appunto tale dimensione".

La scadenza per ambedue i bandi è fissata per il 31 ottobre 2016.

Dal sito internet della Fondazione (www.matera-basilicata2019.it) è possibile scaricare gli avvisi pubblici integralmente e i modelli di domanda richiesti.