Comunicati stampa

Matera: Bando “Capitale per un giorno”

La Fondazione Matera Basilicata 2019 ha pubblicato nella sezione “Amministrazione Trasparente” l'avviso pubblico per la realizzazione del progetto “Matera 2019 - Capitale per un giorno”.  

La Fondazione Matera Basilicata 2019 ha pubblicato nella sezione “Amministrazione Trasparente”  del proprio sito web (https://amministrazionetrasparente.matera-basilicata2019.it/provvedimenti/avvisi-pubblici) , l’Avviso pubblico per l’assegnazione di contributi economici in favore dei comuni della Basilicata   

Il progetto è finalizzato a sostenere iniziative culturali presentate da Comuni lucani, da soli o uniti in raggruppamenti temporanei, in linea con le strategie e i temi facenti parte integrante del Dossier di candidatura e risultati vincenti per ottenere il titolo di Capitale Europea della Cultura 2019, nonché con la dimensione europea che caratterizza il programma di Matera 2019.

Sono soggetti destinatari dei contributi i 129 Comuni della Basilicata che presenteranno un adeguato progetto tecnico finalizzato all’organizzazione di eventi di carattere culturale e promozione turistica sul territorio di appartenenza. Sono escluse dalla partecipazione all’Avviso Pubblico le Città di Potenza e Matera, che sono destinatarie di specifici accordi di collaborazione con la Fondazione. I Comuni partecipanti, nella realizzazione delle iniziative programmate, potranno avvalersi anche di soggetti terzi (istituzioni culturali pubbliche e private), nei limiti dell’importo attribuito e finanziato.

Gli eventi dovranno realizzarsi nel 2019, in un arco temporale che va da un minimo di 1 giorno ad un massimo di 3 giorni. Le date delle singole iniziative dovranno essere concordate con la Fondazione, al fine di consentire a quest’ultima di elaborare un programma coordinato di “Matera 2019 – Capitale per un giorno”.

Per il presente Avviso la Fondazione ha impegnato la somma complessiva di euro 1.000.000,00, a valere sulla linea di intervento N. 3 - “Culture in movimento”. La Fondazione si riserva il diritto di ampliare la dotazione finanziaria riservata al presente Avviso Pubblico, ove ne ricorrano le condizioni. Ai progetti candidati dai Comuni è assegnato un contributo, in base alla dimensione demografica e nei limiti dell’importo di euro 14.000,00; contributo che può essere incrementato dalla Fondazione, all’atto dell’approvazione, in caso di progetti di particolare originalità. La Fondazione provvede alla pubblicazione dell’elenco dei progetti approvati con l’individuazione delle corrispondenti risorse finanziarie assegnate a ciascun Comune.

Nel caso in cui i Comuni presentino progetti in raggruppamento temporaneo con altri Comuni, oltre al contributo assegnato a ciascun Comune facente parte del raggruppamento, spetta una premialità, che sarà calcolata in misura proporzionale rispetto al numero dei Comuni coinvolti in ciascun raggruppamento. Ogni raggruppamento dovrà nominare un Comune capofila, che sottoscriverà la Convenzione con la Fondazione e sarà responsabile dell’attuazione, gestione e rendicontazione dell’intero progetto. Ciascun Comune può partecipare ad un solo raggruppamento, a pena di inammissibilità.

Non sono ammissibili e non verranno finanziati: a. progetti che riguardino la promozione di produzioni tipiche agroalimentari (es. sagre), in particolare se già facenti parte del programma annuale delle manifestazioni organizzate dai Comuni e/o dalle Pro Loco; b. progetti che riguardino eventi già inseriti nelle programmazioni storicizzate.

La richiesta di contributo e ogni altra documentazione prevista dall’Avviso, scaricabile sul sito della Fondazione Matera-Basilicata 2019 nella sezione “Amministrazione Trasparente” dovrà pervenire, entro il 30 settembre 2018, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per essere valido, l’invio deve pervenire da un indirizzo di posta elettronica certificata del Comune richiedente.

“Come annunciato a tutti i sindaci lucani in un incontro organizzato a Tricarico ad aprile dall’ANCI Basilicata e dalla Fondazione Matera Basilicata 2019, con questo bando – afferma il Presidente Salvatore Adduce -  diamo piena operatività al coinvolgimento di tutti i comuni lucani dentro il programma di Matera 2019, recuperando il grande spirito di partecipazione che ci aveva visti tutti insieme nella fase di candidatura. Allora come oggi, crediamo sia utile e necessario rafforzare questo processo di unità regionale, perché Matera 2019 diventi un’opportunità per tutta la Basilicata. Questa iniziativa si aggiunge alle altre già messe in campo per il coinvolgimento di tutto il territorio lucano, come la selezione dei 27 project leader provenienti da diverse aree della Basilicata e come il progetto dei “Cammini”, recentemente presentato, promosso dalla Diocesi di Matera – Irsina e che vede il coinvolgimento di tutte le diocesi lucane.   Nei prossimi giorni la Fondazione Matera Basilicata 2019 organizzerà un incontro di presentazione dell’Avviso dedicato ai sindaci dei Comuni lucani”.