Comunicati stampa

Potenza: CONSIGLIO COMUNALE FARSA

Dopo il Consiglio farsa, Fratelli d'Italia e Lista Civica chiedono le dimissioni del Presidente del Consiglio Petrone.  

Fratelli d'Italia e Lista Civica chiedono le dimissioni del Presidente del Consiglio Petrone. Dalle immagini appare evidente che il Presidente anziché rappresentare e tutelare tutti i Consiglieri Comunali ha concordato con la maggioranza di svolgere un Consiglio Comunale farsa, tagliando fuori l'opposizione e approvando provvedimenti importanti in tempi record per evitare il dibattito.

È sotto gli occhi di tutti con che fretta siano stati condotti i lavori dell'ultimo Consiglio comunale. Chi dice di aver svolto il proprio dovere dice il falso a meno che non immagini che alzare la mano possa essere interpretato il compimento del proprio dovere.

Ci sentiamo traditi dal presidente del consiglio eletto anche con i voti dell'opposizione dopo questo atteggiamento non può di certo più ricoprire la carica di Presidente.