Varie

Potenza: NESSUNO PARTECIPA ALLA GARA PER GESTIRE I SOCIAL DI PITTELLA!!

Gestisce i social network del Presidente della Regione dal 2014, vincendo una gara a ribasso da € 98.380 per 12 mesi (€ 8.198 al mese).   

Da quasi un anno, in attesa di espletare una nuova gara, va avanti a proroghe da 8.198 euro al mese.

La procedura per il nuovo affidamento è da poco terminata: su 14 imprese invitate, risponde solo una, la stessa, la SCAI Comunicazione, quella che, appunto, ha in gestione i social di Pittella.

Già questo ci sembra molto strano. Su 14 imprese ritenute idonee a partecipare alla gara risponde solo un'azienda. Nessuno vuole avere rapporti con Pittella?? Non ci crediamo.

Chi si è aggiudicato la gara per i prossimi 18 mesi? Qualcuno potrebbe rispondere: la SCAI, ovviamente. E invece no! All'esito della procedura si scopre che l'azienda che gestisce i social del Presidente della Giunta non ha i requisiti per gestire i social del Presidente della Giunta.

È tutto vero. La commissione di gara per l'affidamento della gestione delle pagine social di Pittella, nel verbale del 9 giugno scorso, esclude l'unica società partecipante, la SCAI Comunicazione, perchè non è in possesso di un requisito di ordine speciale "capacità tecnica".

La domanda che ci poniamo è: se la SCAI non ha i requisiti richiesti dal bando come può, in proroga, continuare a cinguettare e postare per conto del Presidente?

Appare molto strano come oggi improvvisamente SCAI non possiede i requisiti tecnici per gestire ed aggiornare le pagine di Pittella e della Giunta Regionale ma continui lo stesso a farlo.

Il requisito mancante riguarda l'assenza, nello staff, in una professionalità specifica, evidentemente importante se causa di esclusione. Ma ciò nonostante la SCAI continua a gestire i social della Regione. E li ha gestiti anche prima.

Siamo dinanzi ad una della tante stranezze lucane. Aspettiamo un tweet o un post del Presidente per spiegazioni. Intanto i social sono sempre aggiornati.