Cronaca sindacale

SIOPERO DEL 17 NOVEMBRE

sciopero-pisticci--corteo; per salari europei e rinnovi contrattuali veri e lavoro stabile/non precario con diritto al reddito; per la stabilizzazione dei precari e l’abolizione delle “leggi vergogna” Bossi-Fini, Moratti, L. 30 dell’ex ministro del lavoro Maroni e del pacchetto Treu-; per organizzare il dissenso allo scippo del Tfr tramite “silenzio-assenso”ed il boicottaggio dei Fondi privati; contro il disegno di legge finanziaria che penalizza lavoratori, precari, studenti, cittadini, tagliando la spesa pubblica e stanziando 4500 milioni di Euro per nuovi armamenti e spese militari nel biennio; che taglieggia i comuni costringendo alla privatizzazione dei servizi essenziali.

Leggi tutto...

NUOVO CDA SEM

soldi-100_aIl sindacato sarà attento e vigilerà affinché qualsiasi iniziativa imprenditoriale dell’azienda sia compatibile con gli interessi dei lavoratori della Sem e coerente nella realizzazione dei progetti preannunciati”.

Leggi tutto...

FORESTAZIONE MINACCIANO LO SCIOPERO

 alberi_tagliati 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si annuncia un autunno caldo per il settore della forestazione in Basilicata. Le segreterie provinciali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil minacciano infatti il ricorso allo sciopero generale se non saranno corrisposte le mensilità arretrate ai lavoratori forestali.

Leggi tutto...