Cronaca nera

Potenza: Colpo a bancomat sventato dai Carabinieri a Rionero

Un Carabiniere del Comando Provinciale di Potenza, libero dal servizio, ha sventato, nel corso della notte, sparando in aria   

alcuni colpi con la pistola di ordinanza, il furto di un bancomat di un istituto di credito di Rionero in Vulture che alcuni malviventi avevano fatto esplodere.

A seguito dell'intervento del Carabiniere, rimasto illeso, i malviventi sono scappati abbandonando anche l'auto, sulla quale i militari hanno rinvenuto un sacco con varie migliaia di Euro che, poco prima, erano stati rubati da un bancomat a Lioni (AV). I criminali, per il momento, hanno fatto perdere le tracce e sono tuttora ricercati da decine di Carabinieri intervenuti in tutta l'area nord del Potentino e nelle regioni vicine.
Tutto è cominciato quando il Carabiniere, che era nella sua auto, ha sentito lo scoppio del bancomat. È sceso dalla vettura e ha affrontato i ladri, sparando alcuni colpi, senza conseguenze. I malviventi hanno abbandonato il bancomat, che conteneva alcune decine di migliaia di Euro e sono fuggiti. Poco dopo, i Carabinieri hanno trovato anche la refurtiva del colpo, attuato con la stessa tecnica, a Lioni.