Vari

Potenza: Premio Lucio Dalla sbarca a Sanremo 2017

Venerdì 10 Febbraio, nella sala "Il Profumo del Mosto" di Piazza Colombo a Sanremo, esattamente tra il Palafiori e il Teatro Ariston, arriva Premio Lucio Dalla   

con tutto lo staff nazionale e vari artisti da tutta Italia. Un'occasione straordinaria per il patron Maurizio Meli per accendere le cinque candeline del Premio insieme alla madrina ufficiale Claudia Scaglioni, cugina di Lucio Dalla, e tutto il resto del team storico composto da Eleonora Zappulla,responsabile nazionale per le selezioni regionali, Manuel Auteri discografico della SanLuca Sound e cantautore, Renato Droghetti produttore musicale, collaborazioni per Vasco Rossi con Gaetano Curreri, già arrangiatore per nomi prestigiosi come Bennato, Meneguzzi e altri nazionali, Alessandra Boni, marketing del Premio, Tinamaria Marongiu del Cenacolo di Ennio Melis (ex RCA), Simona Rae voce della nazionale Orchestra Casadei, Andrea Sassoli De Bianchi dell'Ass.ne "C'è una chitarra per te" e Massimo Carpani prestigiosa firma di vari dischi di Dalla, Guccini e altri grandi del panorama della musica cantautorale italiana.

Sarà una serata dai ritmi serratissimi visto il numero dei partecipanti che, oltre a presentare i propri lavori musicali, interpreteranno anche delle cover di Lucio Dalla tra le più belle e rappresentative spaziando da 4 marzo 1943 a Futura, da La sera dei Miracoli a La casa in riva al mare e tante altre. Si esibiranno artisti appunto da tutta Italia tra nuovi partecipanti alla corrente 5^ edizione e delle precedenti. Ed ecco i nomi: Pino Paolessi (Roma), Antonello Frongia (Iglesias), Luca Aquino (Avellino), Adriano Cisto (Torre Pellice - TO), Giorgio Spinelli (Roma), Stefano Del Rosso (Firenze), Maria Andrea Bacchini (Lugo D.R. - FC), Rebecca Manfreda (Reggio Emilia), Nicolò Del Greco (Meldola - FC) e il lirico Lorenzo Martelli (Tagliacozzo - AQ) in rappresentanza dell'autrice Marina La Valle. 
Dello staff si esibiranno Manuel Auteri, Tinamaria Marongiu, Andrea Sassoli De Bianchi e Simona Rae. Tra gli ospiti anche Enio Drovandi, attore, produtore artistico e talent scout nazionale. La serata si concluderà, come tradizione da 5 anni, con l'interpretazione de L'anno che verrà da parte di tutti i cantanti capitanati dal patron Maurizio Meli. Serata dunque pienissima di artisti e musica che, dopo 5 anni, consacrerà Premio Lucio Dalla in seno al cuore pulsante della musica italiana per uno straordinario ulteriore omaggio al grande Maestro e Poeta scomparso.