Sagre

BASILICATA, RACCONTI

Venerdì 3 agosto, ore 21.00 Giunge all’epilogo, dopo un intenso lavoro sviluppato sul territorio, il progetto “La Gente si Racconta”, finanziato dal Gruppo di Azione Locale (Gal) Bradanica. L’evento conclusivo del percorso di valorizzazione delle tradizioni storiche e culturali, degli scrigni d’arte, e delle peculiarità ambientali ed enogastronomiche dei paesi del Gal Bradanica è in programma venerdì 3 agosto a Grassano in piazza Arcangelo Ilvento a partire dalle ore 21. L’iniziativa è organizzata dal Consorzio Mediterraneo, che annovera oltre 40 imprese che operano nel settore turistico, dei servizi ed enogastronomico e rappresentative dell’intero territorio regionale della Basilicata. Concorrono alla manifestazione l’Unione Europea, la Regione Basilicata, il Leader Plus, il Gal Bradanica ed il Tour Operator Caruso&Grassi. Il progetto “La Gente si Racconta”, che si è sviluppando mettendo a fuoco gli aspetti salienti di ogni Comune, si è tradotto nella iniziativa editoriale che verrà presentata per l’occasione, una pubblicazione che racconta, appunto, i tratti distintivi di ogni paese: dalle antiche tradizioni rurali di Irsina con gli eventi che hanno rievocato la mietitura del grano e la vendemmia, alla seconda giornata di studi “Grassano città Melitense”, incentrata sul legame storico tra Grassano ei Cavalieri di Malta, alla riscoperta di un noto musicista del settecento, originario di Grottole, il compositore Carlo Cecere ed alla rivalutazione della canzone popolare del paese, attraverso un vero e proprio percorso etnomusicale. Il corteo storico “Ai tempi di Revertera” con la rievocazione del periodo ottocentesco è stato il lavoro prodotto su Miglionico, mentre su Montescaglioso è stato svolto un lavoro di ricerca sulle tradizioni locali legate al Carnevale. A Pomarico è stato realizzato il portale pomaricosiracconta.com, dedicato alla vita del paese. Il progetto la “Gente si Racconta”, inoltre, si è concretizzato con la partecipazione di alcuni centri alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, con la proposta dell’Educational “Itinerario del Bradano” e con la pubblicazione di numerose brochure e supporti multimediali. Programma della serata: Ore 20 Degustazione enogastronomica Ore 21 Spettacolo etno-musicale del gruppo Saverio e i timidi Ore 21.45 Saluti del presidente del Consorzio Mediterraneo, Silvio Grassi, del presidente del Gal Bradanica, Leonardo Braico, del sindaco di Grassano, Vito Magnante e dell’assessore comunale alla Cultura, Filippo Luberto Ore 22 Spettacolo di cabaret con il trio La Ricotta A seguire animazione e degustazione enogastronomica.