Sagre

Giuliano: Sagra della patata

La bontà del buon cibo, la qualità delle produzioni locali, le tradizioni, il turismo. Insieme al gusto della cultura e del divertimento. il 10-11-12

 Allo spettacolo e all'animazione. È tutto questo quello che contrada Giuliano propone, per la quarta edizione, anche quest'anno.    La "Sagra della Patata" comincia giovedì 10 settembre con un convegno su "Alimentazione e Salute". E prosegue con una ricca serie di appuntamenti fino al clou della festa che è programmata per sabato 12 settembre, giorno della vera e propria sagra.

La Patata qui non è solo protagonista. È autentico mito. Ci saranno, come sempre, gli stand gastronomici che proporranno ai visitatori le tradizionali pietanze lagate alla patata quali: pasta e patate, spezzatino con patate, "Scar pedd'" di patate, pizza con patate, patate con lo zucchero o il sale, patatine paesane e ciambelle di patate. Non possono mancare, ovviamente, anche i molteplici banchetti e stand con i più svariati prodotti locali.

È tutto ciò che si propone di promuovere, e mettere a valore, l'Associazione "Persona Libera" che organizza questa originale sagra. L'obiettivo di fondo è far conoscere prodotti, ma anche risorse naturali, bellezze ambientali e paesaggistiche, pregi storici e culturali e ogni caratteristica che possono mettere in evidenza questo lembo di territorio a nord della città di Potenza. Un'area gelosa delle sue tradizioni, dei suoi costumi, dell'identità della propria comunità.

Il convegno di giovedì 10 (ore 19) , presso il ristorante "Al Nord", ha come tema "alimentazione e salute". Prevista la presenza di esponenti di Regione Basilicata, Coldiretti, Università di Basilicata e Crob. Sabato 12 settembre, nella giornata clou dedicata alla sagra, le iniziative cominciano a partire dalle ore 18, con musicisti itineranti, spettacoli per bambini (trampolieri etc..), gruppi musicali lungo il percorso gastronomico; dalle ore 21 poi, in collaborazione con Radio Carina, ci sarà l'elezione di Miss Patata 2015, presentata da Enzo Costanza. A seguire, spettacolo cabarettistico di Pino Campagna. La Patata di contrada Giuliano promette leccornie e divertimento intelligente.

Valesa